CENTRI DI TARATURA DI APPARECCHIATURE PER ACCERTAMENTO DELLE VIOLAZIONI AI LIMITI DI VELOCITA’

autovelox_multe

Quali sono i soggetti, enti o organismi abilitati alle operazioni di verifica e taratura dei misuratori elettronici di velocità?

Come risaputo la sentenza n. 113/2015 della Corte Costituzionale (scarica e leggi) ha dichiarato “l’illegittimità costituzionale dell’art. 45, comma 6, del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (Nuovo Codice della Strada), nella parte in cui non prevede che tutte le apparecchiature impiegate nell’accertamento delle violazioni dei limiti di velocità siano sottoposte a verifiche periodiche di funzionalità e di taratura”. 

Alla sentenza seguì la circolare del 26/06/15 del Ministero dell’Interno (scarica e leggi). 

La sentenza della Corte Costituzionale però non specifica, (ma non doveva in effetti farlo) quale sia il soggetto, ente o organismo a cui rivolgersi per procedere alle operazioni di verifica periodica di funzionalità e di taratura

Quali sono allora tali soggetti, enti o organismi?

Per la risposta ed un approfondimento cliccare QUI

N.B. Allegato all’approfondimento sopra citato un certificato di taratura dal quale emergono le tipologie di controlli e verifiche svolte ed i giudizi espressi dal centro di taratura.

Giovanni Paris

http://www.corsidipolizialocale.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...